Auto elettriche, un proprietario su cinque torna indietro

 Auto elettriche, un proprietario su cinque torna indietro

Un recente studio prodotto dall’Università della California dimostra come un proprietario di auto elettrica su cinque in America sia ritornato all’auto a motore termico o ci stia pensando. Questi dati infatti sembrano frenare gli entusiasmi di chi, negli ultimi anni, ha osannato il passaggio dall’automobile tradizionale a quella elettrica prospettando così la fine, in un tempo più breve di quello che ci si poteva aspettare, delle automobili a benzina o disel.

I dati forniti dallo studio californiano indicano che le principali complicazioni riscontrate dai possessori di un’automobile elettrica stanno nella scarsa autonomia e nella scomodità della ricarica dove è difficile trovare punti di ricarica ma anche impossibile, per chi abita in un condominio senza un posto auto privato, poter ricaricare l’automobile la notte.

ricarica elettrica
ricarica elettrica

Anche i Governi europei devono fare i conti su questi dati se vogliono velocizzare la transizione verso l’elettrico a favore della sostenibilità ambientale e al miglioramento dell’inquinamento dell’aria e quello acustico.
I possibili acquirenti vogliono una politica chiara basata non solo su incentivi economici e sgravi per l’acquisto di un’automobile elettrica, ma soprattutto di un implementazione capillare delle colonnine di ricarica, non solo nei centri pubblici ma anche nelle zone periferiche delle città, spesso non coperte da questo tipo di servizio.

Potrebbe anche interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *