Ieri come oggi le sfide del XXI secolo si affrontano con responsabilità e con un impegno condiviso. La tutela della comunità e il suo benessere rappresentano la nostra mission aziendale, e oggi con il prodotto Umana abbiamo messo a disposizione sul mercato, la prima pittura lavabile che ha mostrato attività virucida nei confronti del sars-cov2 (agente patogeno del covid19). Una sfida che ci porta a ripensare ad uno modello di vita in cui salute, sicurezza e innovazione rappresentano i pilastri su cui costruire la nostra società – dichiara Raffaele Loggia, amministratore unico di Loggia Industria Vernici –

Premio ANGI
Raffaele Loggia amministratore unico di Loggia Industria Vernici

Loggia industria Vernici oggi viene premiata dall’ANGI (Associazione Nazionale Giovani Innovatori) all’interno dei Baglioni Studios a Roma con un riconoscimento condiviso con il Presidente Gabriele Ferrieri e con il Presidente di Enea Tech, Federico Testa. 

Una manifestazione patrocinata da numerose realtà come la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Parlamento Europeo, ma in primis dalla Cabina di regia “Benessere Italia” realtà istituzionale a cui noi come azienda e vision ci ispiriamo per quanto concerne gli obiettivi dell’Agenda 2030. 

Il progetto di Umana desidera essere un primo passo per ripartire da un modello abitativo funzionale che desidera riconsiderare quindi la città nell’insieme più intimo della sua essenza in un’ottica di sostenibilità ambientale legata ad un forte input innovativo per la tutela della socialità collettiva. 

Umana infatti è una pittura lavabile fotocatalitica ideata, realizza e brevettata da Loggia Industria Vernici. Sulle molteplici proprietà della pittura sono stati portati aventi diversi progetti di ricerca, primo tra tutti il progetto Co-Research che ha visto l’azienda lavorare in partnership con l’Università La Sapienza di Roma e PaLMer (Parco scientifico tecnologico del Lazio Meridionale). Distribuito in 51 paesi nel Mondo, umana è un prodotto tanto innovativo quanto semplice nella sua modalità di applicazione ed azione; si basa su un principio basilare, migliorare la qualità della vita delle persone depurando l’aria negli ambienti.

L’ultimo step è stato quello di testare il prodotto per le sue capacità virucida anche nei confronti del sars-cov2, il progetto scientifico portato avanti da Loggia in partner con Labanalysis è stato seguito dal Dott. Fabrizio Zuffranieri (responsabile scientifico del brevetto S.A.R.C di Umana) e nonostante Umana sia un prodotto di ricerca dalle molteplici proprietà, ha lo stesso costo di un lavabile normale di qualità.

Loggia Industria Vernici rinnova quindi a fine anno 2020 il suo impegno nel tutelare e promuovere il benessere della collettività sposando gli ideali e la visione che anche la prof.ssa Maggino, consigliera del Premier Giuseppe Conte e Presidente della Cabina di Regia “Benessere Italia” ha dichiarato a seguito della conferenza stampa del Premio ANGI: “siamo pronti per costruire un’agorà comune fatto da idee, dialogo e visione di un’Italia giovane che guarda al futuro e noi con loro” conclude Raffaele Loggia, amministratore unico di Loggia Industria Vernici. 

Argomenti #angi #covid19 #loggia industria vernici