Nello scorso marzo l’esperienza di dover chiudere i piccoli musei ha rappresentato un momento doloroso, ma allo stesso tempo ha sollecitato una reazione ben riassunta nell’hashtag #chiusinonfermi. Questa volta, che se possibile è ancora più dura, l’Associazione Nazionale Piccoli Musei propone a musei soci e non soci una iniziativa da fare, ciascuno a suo modo, tutti insieme: piccoli musei narranti.

L’invito è di creare a partire dal 16 novembre fino al 31 gennaio 2021 in ciascun museo un ciclo di letture ad alta voce utilizzando testi speciali e significativi per ciascun museo, testi che lo rappresentano, che ne parlano, ecc. – in modo da poter creare una vera e propria biblioteca digitale con queste opere audio e video.

Museo del Saxofono - Piccoli musei narranti
Museo del Saxofono

Sul sito dell’Associazione Nazionale Piccoli Musei sono disponibili le istruzioni per partecipare, ma è possibile richiedere informazioni e aderire anche inviando un’email a info@piccolimusei.com

Per partecipare basta scegliere un’opera letteraria, un racconto, una narrazione, degli articoli di giornale che possono rappresentare il museo o che possono essere interessanti e utili far conoscere. 

L’iniziativa è dedicata a tutti i visitatori, vicini e lontani, proponendo momenti piacevoli, interessanti e coinvolgenti, ma è pensata anche per la scuola, fornendo spunti che gli insegnanti e i ragazzi potranno utilizzare sia per il curriculo disciplinare sia per il curricolo locale; a noi stessi per trasformare questo momento da emergenza a progetto: #chiusinonfermi ancora una volta. 

Un grosso in bocca al lupo a tutti quanti! 

Argomenti #innovazione #musei