Cradlepoint aiuta le aziende del trasporto pubblico con il 5G

 Cradlepoint aiuta le aziende del trasporto pubblico con il 5G

Cradlepoint, azienda leader nel mondo in soluzioni wireless edge LTE e 5G gestite dal cloud, estende al 5G la propria Cellular Intelligence all’interno di NetCloud, la piattaforma di gestione, orchestrazione e controllo degli endpoint per la wireless WAN. Le aziende del trasporto pubblico potranno così acquisire più facilmente informazioni approfondite dalle proprie reti 5G per offrire una connettività affidabile e dalle prestazioni elevate. Sarà ora possibile trasformare le operations relative ai trasporti e l’esperienza dei passeggeri su autobus, navette, traghetti, metropolitane e treni.

Il trasporto di massa sta progressivamente abbracciando il 5G per supportare la rapida espansione delle tecnologie connesse, inclusi i sistemi di controllo automatizzati della segnaletica, i biglietti elettronici, i sistemi avanzati di localizzazione dei veicoli, le telecamere di sorveglianza, il digital signage e il Wi-Fi per i passeggeri. Per le aziende di questo settore dotarsi di una connettività affidabile significa potenziare il servizio clienti e l’esperienza dei passeggeri, migliorando al contempo la sicurezza. 

Dati e video in tempo reale possono essere raccolti da un’ampia gamma di sensori e telecamere così da fornire più informazioni e una maggiore efficienza operativa. Inoltre, una connettività cellulare altamente pervasiva permette di rispettare meglio gli orari dei mezzi e offrire un servizio avanzato con sistemi connessi per il pagamento delle tariffe.

Cradlepoint aiuta le aziende del trasporto pubblico con il 5G

“Avevamo già in corso un rapporto con Cradlepoint e, grazie all’esperienza positiva, abbiamo deciso di utilizzare i router Cradlepoint IBR900 per allargare la portata della nostra soluzione, cosa indispensabile ai tempi del COVID-19. Siamo stati in grado di attivare rapidamente il sistema conta-passeggeri e la diffusione delle informazioni agli operatori e al pubblico, tramite app e display installati all’esterno degli autobus e in fermata: tutto questo ha contribuito ad offrire un’informazione efficace ai nostri clienti durante un periodo di crisi globale”, ha affermato Gianni Scarfone, Direttore Generale dell’Azienda Trasporti Bergamo.

“L’estensione della connessione della flotta e del sistema di monitoraggio della rete rappresenta un salto di qualità nell’innovazione della nostra infrastruttura per ora e per il futuro”.

Una soluzione wireless WAN completa richiede la combinazione di un hardware leader di settore e funzionalità software cellular-intelligent. 

“Con la recente introduzione del nostro router R1900 5G, le aziende hanno iniziato ad avvalersi di una soluzione 5G progettata specificamente per le esigenze di autobus, navette, traghetti e metropolitana leggera”, spiega Donna Johnson, senior vice president of product and solution marketing di Cradlepoint. “In tutto questo, l’hardware rappresenta solo una parte della soluzione complessiva; le nuove funzionalità software di Cellular Intelligence per 5G all’interno di NetCloud, infatti, sono in grado di offrire a queste aziende informazioni uniche sull’ambiente cellulare così da garantire esperienze di maggiore qualità su decine di migliaia di veicoli”.

Le nuove funzionalità di NetCloud Cellular Intelligence per il 5G includono:

  • Dati approfonditi sullo stato della rete 5G con nuove funzionalità di alert e reporting: visualizzazione in tempo reale e storica della rete cellulare, sulle attività dell’intera rete e su ogni singolo router o interfaccia modem. Le informazioni sull’intera flotta di veicoli sono disponibili su dashboard intuitive di facile visualizzazione che offrono agli amministratori un quadro completo sullo stato di salute della rete, permettendo di identificare rapidamente eventuali aree critiche.
  • Monitoraggio e previsioni sull’utilizzo dei dati cellulari 5G: capacità di monitorare e prevedere l’utilizzo dei dati su migliaia di veicoli, rispetto a carrier multipli, per prevenire costi eccessivi. Una nuova dashboard all’interno di NetCloud Manager fornisce il tracciamento, la previsione dei consumi, grafici e alert sull’utilizzo dei dati rispetto a tutti i veicoli associati a un particolare account o per singolo veicolo. Funzionalità di machine learning potenziate consentono di prevedere quale sarà l’utilizzo dei dati in base ai modelli di uso correnti e di prevenire eventuali costi addizionali impostando l’invio di messaggi di alert in caso di raggiungimento di soglie di utilizzo prestabilite. 
  • Tracciamento della posizione con mappatura della copertura 5G integrata: consente di monitorare la posizione di autobus, traghetti e treni (anche in eventuali “zone morte” come le gallerie) e visualizzare lo stato di salute della copertura cellulare 5G disponibile in tutta l’area circostante. In questo modo le aziende potranno adoperarsi per migliorare la copertura sulle rotte principali e/o richiedere un intervento al proprio operatore se necessario.
  • Speed test ottimizzati per il 5G: forniscono una visione accurata delle prestazioni della rete cellulare in tempo reale, inclusi il throughput in upload/download, la latenza e il jitter, per consentire un’installazione ottimale e la risoluzione di problemi.

Il servizio NetCloud, infine, fornisce la gestione centralizzata con una connettività multi-carrier intelligente e affidabile che può essere estesa agli aspetti maggiormente critici della gestione della flotta, come la localizzazione automatica dei veicoli (AVL) o le applicazioni operative. 

NetCloud Manager offre un unico portale in grado di gestire l’intero ciclo di vita della rete di bordo e abilitare l’implementazione della connettività 5G con un WiFi pubblico integrato su decine di migliaia di veicoli in modo rapido e semplice.

Cradlepoint ha presentato le proprie soluzioni dedicate alle aziende del trasporto pubblico durante l’APTA Transform Conference and Expo 2021, la manifestazione internazionale dedicata la mondo dei trasporti che si tiene in questi giorni ad Orlando (dal 7 al 10 novembre).

Potrebbe anche interessarti