Aggiornato il Report ‘Digital 2021’: raggiunti i 5,27 miliardi di utenti mobile

 Aggiornato il Report ‘Digital 2021’: raggiunti i 5,27 miliardi di utenti mobile

Nel nuovo aggiornamento di luglio del “The Global State of Digital 2021” elaborato da Hootsuite e We Are Social crescono i numeri del digitale.

Ormai non c’è più tempo per chiedersi se il digitale sia la nuova frontiera, perché la nuova Era è già in corso. Ogni giorno di più, aumentano gli utenti online che si connettono tramite smartphone, tablet o computer. E mentre il livello di digitalizzazione aumenta, sempre più opportunità lavorative e sociali emergono.

Considerando anche i lati negativi di questa nuova Era, come l’always-on, l’infodemia, la FOMO, si deve necessariamente trovare un equilibrio tra lo stare sempre connessi con lo sguardo fisso sullo schermo e la vita offline. Quello che sempre di più si sta innescando, in realtà, è una nuova dimensione onlife (dal termine coniato dal professore Luciano Floridi) che mescola ormai tutto ciò che è vita connessa e non connessa.

Dove si trova un equilibrio? Nelle persone stesse, uniche protagoniste della loro vita.

Report ‘Digital 2021’ -Luglio

Ma se trovare un equilibrio è fondamentale, conoscere i numeri può aiutare a farsi un’idea di quanto ormai il digitale sia fondamentale per le società di oggi. Rispetto al report precedente notiamo, dunque:

  • Un +2,3% di utenti mobile globali, che ora hanno raggiunto i 5,27 miliardi (aumentando di 117 milioni in 12 mesi);
  • Un aumento degli utenti di Internet del +5,7% (oltre un quarto di miliardo rispetto allo scorso anno);
  • Il raggiungimento di 4,80 miliardi di utenti Internet nel mondo oggi (quasi il 61% della popolazione totale mondiale);
  • Una percentuale in crescita anche per il numero di utenti dei social media (+13% rispetto allo scorso anno);
  • Una classifica social in cui è ancora Facebook a salire sul podio, seguito da YouTube e Whatsapp.

Il Report completo è disponibile qui.

Leggi anche questo articolo su Datamagazine.it.

Potrebbe anche interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *