MIA Miss In Action: le vincitrici del programma di accelerazione dedicato alle donne

 MIA Miss In Action: le vincitrici del programma di accelerazione dedicato alle donne

Sono state oltre 90 le candidature ricevute, di cui 24 provenienti da team di studentesse. Le 4 startup vincitrici, scelte fra 12 finaliste, hanno presentato oggi i loro progetti nel corso del Pitch Day 

Le innovatrici intraprenderanno ora un percorso di coaching e mentorship di tre mesi organizzato da Digital Magics, che le accompagnerà nella loro crescita e le aiuterà a perfezionare il loro business model

Finale della terza edizione di MIA – MIA Miss In Action, il programma di accelerazione dedicato alle donne, promosso da Digital Magics e dal Gruppo BNP Paribas in Italia con l’obiettivo di supportare, anno dopo anno, l’avvio e lo sviluppo dell’impresa al femminile. Tra le 12 startup, PMI e team di studentesse finaliste che hanno presentato le loro idee innovative, scelte tra le oltre 90 candidature alla Call for Innovation lanciata il 29 marzo 2021, una commissione composta da Manager di Digital Magics, del Gruppo BNP Paribas in Italia e di CRIF e una Giuria di Esperte ha selezionato le 4 vincitrici: BlowDeviceGenuino.ZeroSMACEThesis 4u.

BLOWDEVICE: la società produce e commercializza la tecnologia BlowDevice®, un’innovazione unica a livello mondiale che consente e controlla lo scambio gassoso del packaging dei prodotti ortofrutticoli, superando gli attuali limiti di permeabilità ai gas dei materiali per il confezionamento. Il dispositivo, brevettato a livello europeo e riconosciuto “key innovation” dalla Commissione UE, aumenta la vita post-raccolta e riduce le perdite per deterioramento. BlowDevice® contribuisce a migliorare la sostenibilità ambientale ed economica della produzione ortofrutticola e crea le condizioni per realizzare nuove opportunità di mercato.

GENUINO.ZERO: propone un nuovo modello distributivo per i prodotti locali di filiera corta: grazie alla tecnologia ed all’integrazione tra web&digital, accorcia le distanze tra campagna e città rendendo i prodotti alimentari locali ed artigianali facilmente accessibili ai consumatori urbani. Attraverso la piattaforma l’esperienza di acquisto è semplice e rapida e la spesa di filiera genuina arriva direttamente a casa.

SMACE (Smart Work in a Smart Place): è il servizio che favorisce il ritrovamento dell’equilibrio vita-lavoro permettendo alle aziende e agli smartworkers di lavorare soggiornando nelle più belle località d’Italia. Selezioniamo le migliori strutture ricettive per garantire l’ottimale svolgimento dell’attività lavorativa da remoto e l’esperienza di trovarsi in un luogo piacevole.

THESIS 4U: oggi la tesi diventa un driver di inserimento in azienda. Thesis 4u mette in collegamento aziende e università nell’ambito di temi di ricerca e innovazione. L’obiettivo è permettere alle aziende di scoprire nuovi giovani talenti mettendoli alla prova con un progetto di tesi e offrire la possibilità a tutti gli studenti di scrivere una tesi in azienda.

Le vincitrici intraprenderanno ora un percorso di coaching e mentorship di tre mesi organizzato da Digital Magics che le accompagnerà nella loro crescita e le aiuterà a perfezionare il loro business model, sostenendole da un’idea “early stage” a un progetto di “go to market”. 

Le altre finaliste sono: Andronica, APPCYCLED, BBrand-Etnobiz, Fler, FOOTBOOKING.CLUB, TA-DAAN, WHATaECO, YOISHO RENT. 

MIA Miss In Action

Questa edizione di MIA – MIA Miss In Action ha ottenuto un grande successo, con oltre 180 startup registrate e più di 90 progetti valutati che riguardano i settori più promettenti dell’innovazione: Education, Digital Learning, New ways of Working, Fitness, Foodtech, Sustainability, Smart Home, Smart City, Smart Mobility, CSR, Health, Welfare, Well-being, Beauty, Fashion, Design, Insurtech, Digital Training, Proptech, Digital Marketing, Retail, Travel, New Space, Leisure&Entertainment. 

Digital Magics e BNP Paribas Italia sono state affiancate quest’anno da CRIF, azienda globale specializzata in sistemi di informazioni creditizie e di business information. Inoltre, il Comune di Milano ha sostenuto questa nuova edizione di MIA-Miss In Action rinnovando il proprio patrocinio, a cui si è aggiunto quello di alcune importanti realtà come Assolombarda, associazione delle imprese che operano nella città Metropolitana di Milano e nelle provincie di Lodi, Monza e Brianza, Pavia e Invitalia, Agenzia nazionale per lo sviluppo, e il supporto di AICEO, l’Associazione Italiana dei CEO.

Al Pitch Day hanno partecipato Isabella Fumagalli – CEO di BNP Paribas Cardif e Coordinatore BNP Paribas IFS per l’Italia -, Layla Pavone – Chief Innovation & Marketing & Communication Officer di Digital Magics-, Elena Goitini – AD di BNL e Responsabile BNP Paribas per l’Italia-, Roberta Cocco -Assessora a Trasformazione digitale e Servizi civici del Comune di Milano-, Alessandra Gritti -CEO e Co-fondatore di Tamburi Investment Partners S.p.A.-, Daniela Cerrato –Brand Manager Mass Market, Mondadori Media-, Valentina Parenti Co-founder e General Manager, Gamma Donna, Fausta Pavesio Angel Investor e Advisor, Anna Marino giornalista Radio 24 – Il Sole 24 Ore, Elena Mazzotti Chief Innovation & Strategy, Finance Market Italy, Global Banking Lead CRIF e Marco Barbaro Country Head BNP Paribas Asset Management. 

Potrebbe anche interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *