L’automobile del popolo

Era il 1937 quando in Germania nacque la Volkswagen, l’auto del popolo, con l’obiettivo di dotare più persone possibili di un proprio autoveicolo che fornisse autonomia di movimento e che potesse avere dei costi abbordabili alla maggior parte del popolo tedesco. Fu la rivoluzione dell’automobile per come la conosciamo oggi. Ieri, a New York, un annuncio da parte del CEO di Tesla, Elon Musk, durante l’evento denominato Battery Day, potrebbe aver segnato nuovamente una data storica per l’arrivo di una vettura elettrica a guida del tutto autonoma, entro tre anni, al prezzo di 25.000 dollari.

Un pianale Tesla
Un’immagine del pianale della Tesla

Sbaragliare la concorrenza

Questo annuncio potrebbe cambiare le sorti del mercato automobilistico aprendo le porte delle auto elettriche al grande pubblico, spiazzando la concorrenza che in questi ultimi anni aveva cercato di colmare quel gap tecnologico con Tesla che aveva permesso all’azienda americana di piazzarsi in testa nella classifica delle auto elettriche più evolute del mercato. Ora la rincorsa si estenderà anche nella ricerca di riduzione dei costi di produzione per fare in modo di riuscire a contenere i costi e creare autoveicoli appetibili per prestazioni, design, autonomia e prezzi alla grande maggioranza dei clienti.

Innovare per incrementare la sostenibilità

La rotta tracciata da Elon Musk nell’evento di ieri segna un punto a favore di chi ha a cuore il Pianeta. Aumentare la vendita e diffusione delle automobili elettriche su larga scala permetterà l’incremento di quella mobilità sostenibile che tutti auspichiamo ma che stenta a diventare realtà. Le città dovranno attrezzarsi per implementare in maniera esponenziale le colonnine di ricarica e i vari provider di energia dovranno semplificare le procedure di modifica dei contratti domestici al fine di aumentare la capacità di carico delle reti consumer.

Ora non resta che attendere la presentazione di questa nuova Tesla e le contromosse delle altre case automobilistiche per capire quale sarà la vera evoluzione del mercato e come reagiranno i possibili acquirenti.

Argomenti #elettrico #musk #sostenibilità