Il 22 giugno verrà trasmessa in diretta streaming dall’Apple Park la Worldwide Developers Conference 2020, la conferenza dedicata agli sviluppatori IOS ma divenuta ormai un evento pubblico per i lanci di novità, hardware e software, della mela morsicata.

Il WWDC, arrivato alla sua 31esima edizione, proseguirà per un’intera settimana con oltre 100 sessioni formative su iOS, watchOS, tvOS, iPadOS e macOS dedicate agli sviluppatori con la possibilità di attivare delle sessioni personalizzate con gli ingegneri della Apple.

La ciliegina sulla torta potrebbe essere il lancio di un nuovo iMac il cui design non viene rinnovato ormai da diversi anni.

Non resta quindi che attendere il 22 giugno e, magari, andarsi a vedere il programma dell’evento nel dettaglio.

Argomenti #apple #imac #ios #wwdc #wwdc2020