Chi lo stava aspettando da tutto l’anno sarà inevitabilmente rimasto deluso, d’altra parte l’emergenza Covid-19 ha combinato non pochi disastri ed il Salone del Mobile di Milano 2020 ne ha pagato le conseguenze dal momento che, dopo una serie di rinvii, è stato alla fine rimandato all’anno prossimo. Ma non disperate, altri appuntamenti rimasti in programma, sebbene in formato in digitale, possono almeno in parte riempire quel vuoto lasciato dall’evento principe del settore design e da tutte le manifestazioni satellite che a lui ruotano intorno.

Il 15 giugno prende vita infatti una design week interamente digitale grazie alla nuova piattaforma Fuorisalone Digital 2020 che, fino al 21 di giugno, ospiterà meeting, interventi, presentazioni, video e live streaming cui parteciperanno più di 300 tra aziende e designer specializzati nel settore.

Saranno quattro gli strumenti, ricchissimi di contenuti, cui accedere per scoprire tutte le novità relative al mondo dell’interior design.

Fuorisalone.tv è una piattaforma di carattere partecipativo che ha come obiettivo la diffusione a livello internazionale di contenuti di qualità relativi al mondo del design e di interesse per la community di riferimento. Fuorisalone.tv si basa sul broadcasting video ed offre un palinsesto live in streaming e una sezione di video on demand organizzati per canali e tipologie.

Fuorisalone Meets è una piattaforma webinar che permette alle aziende di organizzare seminari e presentazioni sul web, con la possibilità per i partecipanti di intervenire da remoto.

Grazie a Fuorisalone Meets, chi presenta e conduce l’evento, può servirsi di diversi strumenti online con l’opportunità di confrontarsi in diretta con i partecipanti attraverso chat privata o pubblica.

Fuorisalone China è un canale che prevede la divulgazione delle attività legate alla Milano design week in Cina. Fuorisalone China rappresenta anche un mezzo per avviare una comunicazione, che sarà attiva tutto l’anno, al fine di presentare i trend, le aziende ed i prodotti italiani al mercato cinese.

Infine Fuorisalone Japan già attiva da aprile, questa piattaforma è dedicata al design giapponese, alla promozione del Fuorisalone e allo scambio culturale e commerciale tra i due Paesi.

Argomenti #design week #eventi #fuorisalone #interior design #salone del mobile