Incontri spaziali: UniTS si lancia negli Spazi di Twitter

 Incontri spaziali: UniTS si lancia negli Spazi di Twitter

Parte venerdì 28 maggio alle 15 su Twitter un nuovo formato di divulgazione scientifica: Incontri spaziali – l’Università in assenza di gravità. Si tratta di dialoghi informali con i ricercatori e le ricercatrici dell’Università di Trieste per parlare di ricerca ma anche di attualità.

È l’occasione per sperimentare il nuovo strumento offerto da Twitter, quello degli Spazi, in cui si svolgono conversazioni audio in diretta. La diretta sarà ospitata dall’account Twitter dell’Ateneo e ci si può collegare con il proprio account, personale o istituzionale. È possibile intervenire con domande o osservazioni.

Il primo incontro sarà con il prof. Eric Medvet, docente di Ingegneria informatica presso il Dipartimento di Ingegneria e Architettura del nostro Ateneo. È responsabile dell’Evolutionary Robotics and Artificial Life Lab e co-responsabile del Machine Learning Lab. Si occupa di calcolo evolutivo, apprendimento automatico e della loro applicazione a temi legati all’informatica e all’ingegneria.

Gli incontri, della durata di mezz’ora, sono a cura dell’Ufficio Supporto alla Divulgazione scientifica dell’Università di Trieste e saranno condotti da Aurora Fantin e Agnese Baini.

social media

L’idea di sperimentare il nuovo spazio vocale messo a disposizione da Twitter nasce dalla volontà di trovare nuovi modi di fare divulgazione scientifica, dopo che la pandemia ha costretto a ripensare molte attività prima svolte dal vivo. Un primo saggio delle Università sugli Spazi si è tenuto il 18 maggio sull’account di Cittadini di Twitter che con Data Magazine ha inaugurato un nuovissimo ciclo di appuntamenti sulla piattaforma.

Potrebbe anche interessarti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *