Youtube annuncia l’avvio del test di una nuova funzione per registrare e pubblicare filmati brevi da 15 secondi. Secondo alcune indiscrezioni il nuovo strumento di TouTube si chiamerà ” Shorts” ed entro l’ anno sarà disponibile agli utenti.

La novità consentirà agli utenti di registrare brevi clip dall’ applicazione per smartphone e questi saranno poi pubblicati sulla piattaforma come un unico video.

Youtube è solo una delle compagnie hi-tech che puntano a inseguire il successo di TikTok. Instagram, ad esempio, sta sperimentando in Brasile, Francia e Germania un suo strumento per video brevi chiamato Reels ed anche Facebook, in Brasile, sta testando Lasso, una app per pubblicare video in cui si balla o si fa lip-sync sulle canzoni, ovvero si canta in playback.

Non ci resta che attendere con curiosità tutte le novità del mondo social che indubbiamente creeranno nuovi trend , offrendoci nuove opportunità di intrattenimento ed alle aziende nuove possibilità di investimenti e marketing.

di Elisa Laezza

Argomenti #marketing #tiktok #video #youtube