Il 5xmille e’ un’opportunità straordinaria di raccolta fondi per un’organizzazione non profit. 

La normativa del 5×1000 dà la possibilità al contribuente di destinare, senza costi, una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) alle organizzazioni di volontariato e non lucrative di utilità sociale (Onlus), alle associazioni di promozione sociale, alle associazioni sportive dilettantistiche e alle altre associazioni e/o fondazioni, ecc.

La prima cosa da fare è realizzare una campagna di marketing/comunicazione sociale dedicata al 5×1000 che possa raggiungere in modo efficace i propri stakeholders. Sensibilizzare e coinvolgere attraverso i canali comunicativi disponibili perche’ veicolare il 5×1000 costituisce un atto di responsabilità verso la propria realtà sociale.

Scegliere immagini, video, parole e colori che rispettino l’etica e non contenuti che spettacolarizzano la sofferenza mettendo in scena una sorta di “pornografia del dolore”. 

Vi mostro la campagna ideata per Amici della Pediatria di Bergamo; dal nome dell’associazione e’ intuibile l’ambito di intervento. 

Amici della Pediatria

La scelta di un bimbo, mascherato da eroe, ne ritrae il coraggio. 

Il colore giallo della solarita’, il rosso dell’amore, il bianco e azzurro che identificano i colori dell’associazione. Un suono semplice che accompagna il movimento del bambino mentre ti corre incontro per darti un abbraccio che ti ringrazia e coinvolge e naturalmente tutte le informazioni per donare. Pianifica, comunica, coinvolgi!

di Milena Lazzaroni

Argomenti #marketing #noprofit #solidarietà